\

Ethic company

Avidsen si impegna in favore di una domotica eco-responsabile

Quello che Avidsen dice, Avidsen fa Il nostro impegno per una domotica della casa eco-responsabile e sostenibile si basa sul forte impegno di tutti i dipendenti Avidsen a preservare il nostro pianeta.

Da diversi anni, siamo convinti che Tecnologia e Innovazione non siano sinonimi di “usa e getta”. In ogni progetto che seguiamo, i nostri colleghi si impegnano per unhabitat connesso sempre più efficiente.

RSE1
L’habitat connesso di domani deve essere sostenibile
Avenir durable

Per proteggere le nostre risorse naturali, ci sforziamo di controllare l’impatto delle nostre soluzioni, dal loro concepimento e durante tutto il corso della loro vita.

Avidsen ha iniziato a integrare materiali sostenibili nelle sue soluzioni:

– Utilizziamo cartone riciclato per il trasporto dei nostri prodotti.

– Ottimizziamo le dimensioni e le imbottiture degli imballaggi: stop al sovra imballaggio che finisce nella spazzatura!

Prodotti eco-sostenibili

Prodotti eco-sostenibili Progettiamo prodotti con materiali riciclati al 100%.
L’uso della vernice è notevolmente ridotto: usiamo l’incisione.

Nei nostri packs vengono utilizzati meno vernici chimiche.

Sviluppiamo soluzioni efficienti dal punto di vista energetico, a basso consumo e che hanno un minore impatto sul pianeta contribuendo alla tutela ambientale.

Quali sono i nostri materiali riciclati?

Ad esempio, la gamma Bamboo utilizza plastica e legno di bambù riciclati al 100%, rinomati per le proprie caratteristiche di risparmio energetico.

inoltre, i nostri motori Extel sono progettati con alluminio riciclato.

Con questo tipo di materiale, la qualità rimane e il pianeta è preservato.

Matériaux recyclés

I nostri prodotti hanno un forte indice di riparabilità, quindi quando si contatta il servizio post-vendita per restituire un prodotto, i nostri team fanno del loro meglio per ripararlo e riutilizzare i pezzi di ricambio.

Offriamo prodotti ricondizionati sul nostro sito web, un’opportunità per voi di acquistare articoli di “seconda mano”.

Crediamo nell’economia circolare applicata alle abitazioni connesse. Per trasmettere un mondo più sano alle prossime generazioni, Avidsen si propone di svolgere un ruolo attivo nel sensibilizzare il mondo al rispetto del pianeta.

Ogni collaboratore di Avidsen gioca un ruolo importante per un futuro eco-responsabile
Tasse avidsen

Pensiamo che non sia possibile alcuna crescita duratura senza un team orientato ad un ambiente di lavoro eco-responsabile. Ad esempio, stiamo riducendo il volume delle nostre stampe e delle fotocopie… stiamo riciclando la carta, abbiamo scelto la digitalizzazione per tutta la nostra comunicazione delle risorse umane.

Avidsen ha insediato gli uffici della propria sede all’interno di un edificio ad alta qualità ambientale (HQE). I circa sessanta dipendenti che vi lavorano intensificano gli sforzi a favore dell’ambiente:
Addio bicchieri di carta per la pausa caffè: ognuno ha la propria tazza personale. Le luci si spengono quando gli uffici sono vuoti. Il condizionatore è gestito in modo responsabile.

Perseguire l'innovazione e la creatività a beneficio del pianeta

Gli sforzi di Avidsen non si fermano a quanto è già stato realizzato. Nei prossimi mesi e anni Avidsen parteciperà a un’iniziativa volta a promuovere trasporti rispettosi dell’ambiente per i lavoratori. Mentre i collaboratori soggetti a lunghi spostamenti potranno usufruire di un’auto elettrica, i dipendenti in loco beneficeranno di biciclette per il loro trasferimento da casa all’ufficio. Avidsen ha recentemente aderitoal programma French Business Climate Pledge avviato dal Medef (Mouvement des entreprises de France, ovvero un’organizzazione che rappresenta le imprese francesi).

Le azioni concrete non si fermano qui. Stiamo rafforzando la nostra collaborazione con partner di fiducia, fornitori impegnati come noi in un approccio sostenibile. Ad esempio, stiamo esplorando il percorso degli inchiostri vegetali per i nostri imballaggi.

Logo climate pledge
Per le donne e gli uomini della nostra azienda...

La nostra prima responsabilità è garantire il benessere e la crescita dei nostri dipendenti. Facciamo tutto il possibile per essere la scelta lavorativa migliore per i nostri dipendenti Incoraggiamo le azioni a favore del benessere sul lavoro. Per l’integrazione, la diversità e il benessere sul lavoro, lottiamo contro le discriminazioni e preveniamo i rischi di esclusione.
Garantiamo la formazione dei teams, se necessario, per migliorare l’efficienza delle loro missioni professionali.

Lottiamo contro le disuguaglianze di genere e salariali

La legge del 5 settembre 2018, per la tutela della libertà di scegliere il proprio futuro professionale, ha istituito l’Indice di Uguaglianza Professionale (Index Pénicaud) che consente alle aziende di misurare i divari retributivi tra donne e uomini e mette in evidenza i punti su cui intervenire quando queste disparità sono ingiustificate. Tutte le aziende con più di 50 dipendenti devono calcolare e pubblicare l’indice ogni anno il 1º marzo. Questa denominazione si applica solo alla Francia

L’obiettivo è misurare e confrontare, sia per le donne che per gli uomini:


– Stipendi medi, con la stessa posizione lavorativa e la stessa età
– aumenti salariali individuali
– Il numero di dipendenti aumentato al ritorno dal congedo di maternità
– Parità tra i 10 stipendi più alti


Nell’ultimo periodo Avidsen ha ottenuto un punteggio di 89/100. Per confronto, la media francese è di 83/100 per le aziende della nostra dimensione (50-250 dipendenti).

Avidsen obtient la note de 89/100 pour l'année 2021